Continua il racconto dei mondiali di calcio della mia vita. Dopo la rassegna in Argentina 1978 venne la volta dei mondiali di Spagna 82. La nazionale di Bearzot, criticatissima entrò in silenzio stampa dopo il girone eliminatorio passato per un pelo col punto agguantato all’ultima partita contro il Camerun. Finiamo nel girone terribile con Argentina e Brasile,due squadre strapiene di fuoriclasse. Per tutti, anche per moltissimi italiani oramai siamo spacciati. Rossi pare uno zombie. Maradona è l’incubo Argentino. Cominciamo oggi proprio con il ricordo di questa partita.

 

SHARE
Previous articleLa Voce del Padrone
Next articleFacciamo chiarezza
Dario Colzi
Tifoso viola fin nel midollo, ultras nell'animo, odio il fair play